Don Bosco Fossone - Lucca Calcio 1-2


Un Lucca Calcio corsaro sul sintetico di Fossone ritrova la vittoria che mancava dalla prima giornata, ritrovando così morale e punti pesanti per una classifica che si fa più interessante. Mister Fambrini recupera quasi tutti i suoi uomini, unico assente per infortunio Guerra mentre il rientrante Casini va soltanto in panchina. In campo vanno dunque: Indragoli, Pardi, Conforti, Martinelli, Vietina, Pellegrini, Francesconi, Lami, Silvestrini, Pedonesi, Benucci.



Partita non certo facile con il Don Bosco che nelle prime battute dimostra la maggior confidenza con il terreno di gioco partendo con un ritmo altissimo e un pressing asfissiante, ma il Lucca Calcio non si scompone, dimostra solidità difensiva e non rischia praticamente niente. La prima occasione è infatti biancorossa, con Benucci che apre per Silvestrini che rientra e calcia in porta e il portiere devia in angolo. Al 15° il vantaggio: su un cross dalla sinistra Benucci manca l'intervento e insieme a lui anche il difensore locale, Pedonesi è così solo a centro area e mette comodamente la palla in rete firmando il primo gol stagionale. Il Don Bosco preme ma davanti non punge e per tutto il primo tempo le occasioni da gol sono tutte firmate Lucca Calcio. Vietina va alla conclusione due volte dalla sinistra, Francesconi e Pellegrini con due botte da fuori spaventano i locali poi arriva il raddoppio: grande azione personale di Pedonesi che salta un uomo con un colpo dei suoi e davanti al portiere è freddo e non sbaglia, 2-0 e doppietta!!! Al 45° si può riaprire la partita, su un cross dalla sinistra il n°10 carrarino anticipa Indragoli in uscita ma la palla si spegne ad un metro dal palo. 



Nella ripresa solito copione. Don Bosco che spinge ma Indragoli quasi mai impensierito. Tanto possesso palla, tanta corsa e buona volontà per i carrarini ma davanti non trovano mai la zampata vincente e l'occasione più grossa è proprio per il Lucca Calcio: Pedonesi aggancia un pallone ai 25 metri, dribling a rintrare e gran destro a giro che centra il palo. Al 75° si riapre però la gara con il Don Bosco che trova il gol grazie ad una bella azione con taglio centrale. Il Lucca Calcio ora trema ma sfiora subito il 3-1 con un destro di Francesconi deviato dal portiere sulla traversa. Nel finale un paio di mischie in area spaventano Indragoli e compagni che portano però a casa i tre punti grazie ad una bella prestazione e un Pedonesi stratosferico.